Exlibris ulisse

 

Come spesso accade nella favole, preceduta dalla locuzione “e vissero felice e contenti”, è arrivato il momento della parola fine,ma saremmo lieti di trovare soluzioni che ci permettessero diandare avanti, senza interrompere un appuntamento ricorrentecon appassionati di Ex Libris e Brevi Novelle, istituendo (seci fosse consenso) per la prima volta, nella vita della associazione,una tassa di iscrizione per partecipare al ConcorsoInternazionale Il Bosco Stregato.

Solitamente un evento, un premio possono diventare col tempo internazionali, nel nostro caso,invece si è subito caratterizzato come Premio internazionale.

Ne siamo particolarmente orgogliosi, iniziato nel 2000, con la grandiosa festa delle radici svizzere nelle Langhe con una sezione di pittura, scultura, Brevi Novelle e murales, è stato un crescendo continuo.

Nel 2004 il concorso approda, per merito di Rossella Magliano e don Giusto Truglia, agli Ex Libris con un intenso rapporto con Remo Palmirani che ne è stato un promoter d’eccezione, animatore instancabile, anche se per troppo poco tempo, a causa della sua prematura scomparsa.

In Italia e in Russia, in Turchia e Francia, in Bielorussia e in Lituania, così come in Cina, in Argentina, Francia, Germania, Israele, Giappone e Turchia sono arrivati i nostri inviti e le risposte sono state numerose e significative.

Gli esperti dell’ex libris, quelli che conoscono tutti gli artisti attivi in ogni parte del mondo, troveranno qui diversi nomi prestigiosi, ma avranno anche la sorpresa di vedere ottime opere di incisori che si accostano per la prima volta (e finalmente) all’ex libris.

Gli altri, quelli che poco o niente sanno di ex libris e di arte incisoria, siamo convinti, apprezzeranno la creatività e la varietà di tanti lavori nati dalla conoscenza di fiabe e miti, leggende e sogni, collettivi ma anche privati. Ecco perché alcune opere sono di più facile lettura, mentre altre sono meno immediate e richiedono un certo sforzo interpretativo; tutte però sono perfettamente aderenti al tema richiesto, pur nella differente sensibilità e nel rispetto della specifica cultura dell’autore.

I lavori delle giurie non sono stati facili: l’elevata qualità artistica di molte opere giunte ha creato qualche (non certo spiacevole, e anche prevedibile) esitazione nel deliberare i premi, ma tutto è stato deciso in estrema libertà e senza preconcetti, come sempre vorremmo che accadesse in occasioni del genere in quei paesi stranieri noti per il loro sciovinismo.

Se il XXV Salone Internazionale del Libro di Torino è dedicato alla “green economy”, come non osservare che “Il BoscoStregato”, non è solo arte e cultura, ma è difesa e presidio del territorio che ha bisogno di tutti, dalle cime delle montagne fino a valle perché i confini non esistono e continuare a vivere! Tutto perisce, ma la ricchezza del bosco in tutte le sue forme: flora, fauna, paesaggio, risorsa ambientale, turismo e magia di Brevi novelle ed Ex Libris, continua a vivere.

Veniamo all’edizione “Odisseo, viaggio nel mito”: sono arrivati moltissimi ex libris e quest’anno anche novelle in dialetto abruzzese e in idioma “Wayuunaiki” (Venezuela).

Odisseo, (Ulisse), è il simbolo dell’emigrante o semplicemente del “viaggiatore in cerca di nuove scoperte”. Rappresenta il paradigma dell’insopprimibile desiderio dell’uomo a viaggiare per il mondo in cerca di avventure e di conoscenza, ma, altrettanto se non proprio più importante, è il nostos, come i greci chiamavano il viaggio del ritorno a casa. È nel viaggio di ritorno che, una volta esperiti i compiti per i quali era partito, si realizza la maturazione: il passato e il presente acquistano senso in previsione di un futuro che è un “topos”, vale a dire, sintesi di tutto quello che è accaduto, di tutte le esperienze vissute. Non è più la casa da cui si è partiti (o si è stati costretti a partire), ma è un luogo che, grazie alla presenza del viaggiatore, racchiude il mondo che ha conosciuto. Stranamente, se c’è un’andata verso una meta e si parla sempre del viaggio verso la destinazione, poco o nulla si dice e si scrive sul viaggio di ritorno o sulla speranza di intraprenderlo che è altrettanto importante e significativo.

Venendo ad Ulisse/Odisseo, il viaggio verso Troia durò tre mesi e la permanenza per la guerra dieci anni come altrettanti ce ne vollero per il ritorno verso casa.

Concludiamo con un doveroso ringraziamento a tutti gli artisti e novellisti che hanno voluto partecipare a queste iniziative, sperando di potere ancora contare sulla loro preziosa collaborazione in occasione (si spera) del prossimo concorso.

Lina e Tommaso Lo Russo


Opere vincitrici del concorso

1°Premio:

Paolo Rovegno

2°Premio

Rosario Amato

3°Premio

Rejane Véron

 

Novelle Vincitrici

1°Premio:

Stefania Apeddu

Istituto d’Istruzione Superiore “G. Manno”  Alghero

"DE’ REMI FACEMMO ALI AL FOLLE VOLO"

2°Premio:

Sara Petroni

Scuola Media Statale “Ferruccio Parri”  Roma

"ODISSEO, VIAGGIO NEL MITO"

2°Premio ex aequo:

Sara Buttarelli

Scuola Media Statale “Ferruccio Parri” Roma

"ANDATA E RITORNO"

3°Premio :

Sergio Tonon

 

 

"ADE"

 

  • Scarica il catalogo 2012 "Odisseo Viaggio nel mito"

  • Scarica il catalogo novelle 2012

 

Vai alla galleria

 

 

Altri articoli

#ExlibristiDelBosco: Josef Werner

Novità dal Bosco Stregato 30-06-2016

Josef Werner è nato a Kraslice (Repubblica Ceca) nel 1945. Ha studiato a Praga. Nel 1968 è emigrato in Germania...

A Bossolasco il secondo Salotto Letterar…

Novità dal Bosco Stregato 23-08-2021

Attenzione: Il Salotto Letterario Rosa in Giallo è all'aperto (è prevista la possibilità di realizzarlo al coperto in caso di maltempo) e saranno...

#ExlibristiDelBosco: Juri Jakovenko

Novità dal Bosco Stregato 05-03-2016

    Juri Jakovenko è nato nel 1965 in Russia dove ha studiato a Minsk all’Accademia di Belle Arti. Vive in Belarus...

Eventi del Bosco: Convegno Nocciola Gent…

Novità dal Bosco Stregato 05-12-2019

Cortemilia: Convegno Nocciola Gentile delle Langhe sabato 7 dicembre Si terrà sabato 7 dicembre nella sede del Teatro Nuovo di Cortemilia...

Premiazioni 2017: Il Libro della Giungla…

Novità dal Bosco Stregato 20-09-2017

Conclusa l'edizione de "Il Libro della Giungla e il Mondo di Disney", come sempre, rivolgiamo un sentito ringraziamento alla nostra...

Eventi del Bosco: Etica, Finanza, legali…

Novità dal Bosco Stregato 19-03-2019

  Nuovo corso di aggiornamento per giornalisti aperto alla cittadinanza, venerdì 29 marzo dalle ore 14.00 in  Banca d'Alba via Cavour...

#ExlibristiDelBosco: Ryszard Baloń

Novità dal Bosco Stregato 07-11-2016

Ryszard Baloń è nato nel 1944 a Narkuszki (Polonia) e ora vive a  Stargard. Consegue i diplomi di Scuola superiore...

#ExlibristiDelBosco: Marius Martinescu

Novità dal Bosco Stregato 14-01-2017

Marius Martinescu è nato in Romania nel 1965, e attualmente vive a Parigi. Dopo aver conseguito il diploma di Belle Arti nel 1985...

#ExlibristiDelBosco: Michele Stragliati

Novità dal Bosco Stregato 01-06-2020

Nasce a Luino nel 1953 e si trasferisce a Piacenza dove vive e lavora ed ha ricevuto la sua formazione...

Il Convegno della Nocciola di Cortemilia…

Novità dal Bosco Stregato 15-12-2019

Nuovo Obiettivo per la Nocciola Tonda gentile delle Langhe? Come annunciato in un nostro precedente articolo, Sabato 7 dicembre il convegno...

#ExlibristiDelBosco: Silvana Martignoni

Novità dal Bosco Stregato 20-06-2017

  Nata a Busto Arsizio, si è formata presso l’ Accademia di Belle Arti di Brera di Milano con tesi finale...

Rosa in Giallo: La giuria si raduna

Novità dal Bosco Stregato 06-07-2022

Dopo un periodo di silenzio, seguito poi dalla nascita di "Rosa in giallo", la controparte letteraria del nostro concorso e di...

Premiazioni Bosco Stregato 2016 - Alice …

Novità dal Bosco Stregato 06-06-2016

Conclusi i tempi per l'iscrizione all'uttima edizione del nostro concorso, procediamo ad illustrarne le modalità di premiazione. Ma prima di...

Il ritorno e l'evoluzione del Bosco Stre…

Novità dal Bosco Stregato 19-09-2020

Sfumature di Giallo, tra realtà, finzione, equivoci e misteri Aggiornamento: A seguito di gentile richiesta comunichiamo che il nostro bando è...

La morte di un sognatore: Omaggio a Robe…

Novità dal Bosco Stregato 13-01-2017

La vita è un biglietto da visita (figuriamoci poi se si è appassionati di ex libris). Quando nasci, un foglietto...

Vincitori Rosa in Giallo e Noir & il…

Novità dal Bosco Stregato 28-09-2022

Avvenuta durante il Salotto letterario di Rosa in Giallo e Noir, la cerimonia di premiazione si è tenuta a Bossolasco...

Eventi del Bosco: Presentazione del libr…

Novità dal Bosco Stregato 27-11-2019

Verrà presentato nel Palazzo Banca d'Alba, in via Cavour, venerdì 29 novembre alle ore 17.00, il nuovo libro di Danilo...

Dal Racconto Orale alla Scrittura: Omagg…

Novità dal Bosco Stregato 13-10-2017

image di: ilcorriere.net Piercarlo Grimaldi, nato a Cossano Belbo (Cn) il 26-7-1945, è professore ordinario presso l’Università degli Studi di Scienze...

L'indizio si fa giallo: Omaggio a Biagio…

Novità dal Bosco Stregato 10-10-2017

Considerato uno dei massimi esperti italiani di criminologia investigativa, Biagio Fabrizio Carillo ha ideato e realizzato, insieme allo scrittore Massimo...

L'esegeta dell'exlibris: Remo Palmirani

Novità dal Bosco Stregato 18-12-2015

Senza alcun imbarazzo possiamo riconoscere che, se esiste il Concorso Internazionale di Ex Libris "Il Bosco Stregato", questo è merito...

#ExlibristiDelBosco: Marina Terauds

Novità dal Bosco Stregato 29-10-2016

L’Artista nasce ad Angarsk in (Irkutsk) Russia nel 1961 e si trasferisce presto in Lettonia, dove trascorre molti anni e...

Salotto letterario a Bossolasco di Rosa …

Novità dal Bosco Stregato 11-09-2020

ATTENZIONE:  Rosa in Giallo non è un evento di massa. È all'aperto e saranno rispettate tutte le norme di sicurezza, dalle...

La morte di un artista sognatore: Sergey…

Novità dal Bosco Stregato 23-06-2020

Sergey Tyukanov è nato il 17 maggio 1955, nella cittadina di Poronaisk, sull'isola russa di Sakhalin, e laurea presso l'Università di Khabarovsk...

#ExlibristiDelBosco: Vladimir Vereschagi…

Novità dal Bosco Stregato 14-07-2016

Per Vladimir Vereschagin , mutuando Veniamin Khudoley - exlibrista famoso e presidente del XXVII Congresso tenutosi a Leningrado, "la...

#ExlibristiDelBosco: Elena Hlodec

Novità dal Bosco Stregato 14-01-2017

Nata a Bucarest, in Romania, nel 1972, si interessò all’incisione sin dai tempi del liceo dove studiò diversi stili artistici, per...

Le vie albesi in Kenya: Marsabit e North…

Novità dal Bosco Stregato 22-08-2022

 È da poco terminata la missione umanitaria in Kenya (6-19 febbraio 2022) a cui è seguita quella che si è...

Franco Piccinelli: lo scrittore della cu…

Novità dal Bosco Stregato 08-01-2016

  Franco Piccinelli è stato presidente del Concorso internazionale il Bosco Stregato sin dal 2000 ( con la parentesi del 2004...

Nuovo Bando di Concorso per il "Bos…

Novità dal Bosco Stregato 12-10-2015

**Aggiornamento: a richiesta, la scadenza del concorso è stata posticipata fino al 30 aprile** **Nuovo aggiornamento: sempre a seguito di gentili...

A Bossolasco il terzo appuntamento col S…

Novità dal Bosco Stregato 22-08-2022

Declinazioni di giallo e...noir   Domenica 18 Settembre dalle ore 15:00 Piazza XX Settembre – Bossolasco   "Se son rose fioriranno", e una nuova fioritura...

Il Libro d'Artista: Omaggio a Ugo Nespol…

Novità dal Bosco Stregato 06-10-2017

Immagine di: ilgiornale.it Artista poliedrico le cui opere sono esposte in moltissime città importanti in Italia e all'estero, inizia la sua carriera negli...

Edizione 2017: Il Libro della Giungla e …

Novità dal Bosco Stregato 16-06-2016

  *Aggiornamento: a richiesta, la scadenza del concorso è stata posticipata al 31 maggio** Aggiornamento 2: A causa delle premiazioni rimandate ad Ottobre...

Tra Libro ed E-book: Omaggio a Maurizio …

Novità dal Bosco Stregato 06-10-2017

Maurizio Vivarelli è professore di Bibliografia e biblioteconomia presso il Dipartimento di Studi storici dell’Università degli studi di Torino dal...